Tritacarne per uso intensivo

Il tritacarne è di base uno strumento che inizialmente veniva utilizzato per andare a ridurre in pezzi più piccoli e omogenei la carne, insieme a diversi altri prodotti di origine animale, soprattutto dai macellai. Ovviamente ad oggi sul mercato ci sono una serie di diversi modelli di tritacarne, ognuno di essi è caratterizzato essenzialmente per la quantità di carne che può andare a lavorare in un’ora. Questo perché i prodotti si sono differenziati a seconda dell’utilizzo, infatti abbiamo dei modelli molto piccoli con motori poco potenti che possiamo tranquillamente utilizzare nella nostra cucina. Ma troviamo anche alcune macchine di grandi dimensioni, spesso definite industriali, che hanno una potenza anche molto elevata e li rendono adatti per poter lavorare dei quantitativi di carne molto grandi per diverse ore al giorno. Questi modelli di tritacarne giganti sono a tutti gli effetti dei macchinari professionali adatti anche ad un uso davvero intensivo, sono progettati per funzionare in modo continuo e non sono effettivamente una scelta ottimale se ci serve solo un tritacarne per la nostra cucina da usare sporadicamente

Possiamo dire che si tratta di macchine che negli ultimi anni sono diventate sempre più automatiche, ma di base non hanno più quasi nulla in comune con i tritacarne domestici. I tritacarne professionali vengono inoltre pensati per poter garantire elevate prestazioni anche su pezzi di carne molto grandi, probabilmente i modelli più grandi sono quelli che vengono impiegati proprio nelle industrie ma troviamo anche modelli molto potenti nelle macellerie o nei banchi a taglio del nostro supermercato. Devono essere di default quindi non solo molto potenti ma anche molto pratici da usare e facili da pulire, in modo da agevolare al meglio il lavoro di una qualsiasi attività commerciale. E’ bene sapere che si tratta di dispositivi che sono costruiti nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale in materia di sicurezza alimentare, ma questo ovviamente avviene anche per tutti gli elettrodomestici venduti.

Sono delle macchine che presentano un’elevata capacità di carico e anche una grossa potenza nel motore, due fattori imprescindibili da considerare se siamo alla ricerca di questo modello di tritacarne. Alcuni modelli da banco diciamo che possono essere utili anche per l’uso domestico, ma ovviamente solo se abbiamo una qualche attività familiare che necessita di una macchina ad alte prestazioni, altrimenti a livello economico non conviene scegliere questi prodotti. Se volete però conoscere le innovazioni tecnologiche e anche i modelli più grandi che si trovano in commercio vi consiglio di visitare la guida sui migliori tritacarne.